EPSON EUROPE

“Abbiamo stimato un guadagno complessivo del 10% sulla produttività, con un risparmio sui costi di gestine dell’infrastruttura del 20%”

Massimiliano Leo

Senior Manager IT EMEAR, EPSON

Paese o regione: Italia

Settore di Destinazione: stampa, comunicazione visiva, qualità della vita e produzione

Introduzione

Epson è uno dei leader globali nel mondo della tecnologia, con una forte spinta all’innovazione e all’eccellenza nel campo della stampa, della comunicazione visuale, della qualità della vita e della produzione manifatturiera. la vasta gamma di prodotti Epson spazia dalle stampanti a getto d’inchiostro, i sistemi di stampa e i proiettori 3LCD, fino a coinvolgere il mondo della robotica industriale, degli smartglasses e della sensoristica, avendo come minimo comune denominatore l’utilizzo di tecnologie originali, compatte, a basso consume e di alta precisione.

Guidato dalla giapponese Seiko Epson Corporation, il gruppo Epson vanta circa 72.000 dipendenti in 93 aziende in tutto il mondo ed è orgoglioso del contributo dato alle realtà locali nelle quali opera e dei suoi continui sforzi nel promuovere scelte consapevoli per l’ambiente.

Situazione Iniziale

Nell’ambito di un progetto di consolidamento e armonizzazione dei sistemi ERP e CRM di Epson Europe, la parte di reportistica legata  principalmente ai dati di vendita necessitava di una revisione totale e di una evoluzione sia tecnologica sia di funzionalità e fruibilità. La situazione precedente prevedeva l’utilizzo del modulo SAP BI in cui però mancavano informazioni legate invece ai dati tipici del CRM e che quindi non rendeva possibile la visione completa dei clienti. Da subito è stata presa la decisione strategica di investire sulla piattaforma Microsoft per continuare il processo di consolidamento delle piattaforme in uso.

Il progetto prevede più fasi: si è potato per creare una soluzione di integrazione di dati tra SAP BI e Microsoft Dynamics CRM, per cui sono stati messi a disposizione i dati necessari ai business per permettere una continuità di lavoro rispetto al passato. La seconda fase si poneva l’obiettivo di sviluppare la situazione iniziale e dare più libertà agli utenti di accedere ai dati, attraverso Dashboard analitiche e sviluppando una soluzione Mobile BI: questo grazie a un Enterprise Data Warehouse, una soluzione flessibile che consente di utilizzare metodologie di sviluppo innovative.

Gli step successive comprendevano la creazione di una soluzione OLAP e lo sviluppo di un client ad-hoc integrato con Excel per l’analisi libera dei dati.

Soluzione

È stato in particolar modo vincente l’approccio Agile adottato nello sviluppo della soluzione di BI. Molta interazione con i key users, cicli di rilascio frequenti (anche ora che il sistema è in produzione si ha un rilascio al mese), sistemi automatici di Unit Test e Test di Regressione ed un completo framework per l’automazione dello sviluppo del Data Warehouse, unito alla metodologia Adaptive BI fornita da SolidQ, hanno permesso di arrivare alla fine del progetto recependo tutti i cambiamenti di richieste che sono nati durante lo sviluppo dello stesso. In questo modo il progetto è arrivato ad essere fatto su misura del cliente, soddisfacendo tutti i requisiti iniziali e quelli emersi in corsa.

Oltre a questa complessità funzionale, l’enorme quantità di dati (siamo ad oltre 1.2 Miliardi di righe) e la complessità di integrazione dei dati tra SAP e Microsoft Dynamics CRM hanno reso il progetto una sfida coinvolgente, complicata ulteriormente dalla modifica dei requisiti e delle specifiche tecniche, in quanto anche Microsoft Dynamics CRM era in via di sviluppo.

La sfida è stata pienamente vinta e gli utenti hanno potuto apprezzare i risultati raggiunti grazie anche ai corsi di formazione erogati internamente per mostrare come utilizzare il client basato su Excel per l’estrazione e analisi dei dati. Il sistema di monitoraggio integrato e la struttura di dashboarding forniscono una vista unificata con dati integrati proveniente dal sistema ERP per i Sales e la soluzione CRM di Microsoft. 

Benefici

I benefici dati dai nuovi strumenti hanno toccata più aree di business: in ambito IT grazie al consoldamento delle tecnologie, si è verificata una notevole semplificazione dell’architettura generale della soluzione; nell’area business grazie alla creazione di un unico contenitore di dati in cui è possibile trovare tutto e verificarne facilmente la qualità e la correttezza.

Ora le informazioni disponibili agli utenti sono più complete, gli aggiornamenti vengono effettuati con una maggiore freaquenza e si può usufruire di ulteriori dati aggiornati.

Epson Europe guarda avanti come sempre e in futuro vuole rendere più autonomi gli utenti nell’estrazione e nella fruizione dei dati, sia di dettaglio che aggregati in Dashboard. Sarà fondamentale permettere la fruizione dei dati tramite device mobile e utilizzare strumenti di analisi avanzati per migliorare e monitorare la qualità dei dati, creando contestualmente processi per aumentare la proattività decisionale.

Possiamo costruire la soluzione ottimale